Le sirene per dare l’allarme alla popolazione

7200 sirene in tutta la Svizzera

In Svizzera sono attualmente disponibili ca. 5’000 sirene fisse per dare l’allarme generale (AG) alla popolazione. Ca. 600 di queste vengono utilizzate anche per dare l’allarme acqua (AA) grazie alle nuove «sirene combinate» introdotte negli ultimi anni. Oltre a queste sirene fisse sono disponibili ca. 2’200 sirene mobili. Queste vengono utilizzate soprattutto in regioni poco abitate o per sopperire al mancato funzionamento delle sirene fisse.

Diversi tipi di sirene

Esistono diversi tipi di sirene omologate. Una volta le sirene venivano attivate con un comando meccanico o pneumatico, oggi dispongono di comando elettronico. Il regolamento prevede che dopo tre giorni d'interruzione di corrente deve essere disponibile una riserva d'energia sufficiente per emettere almeno quattro segnali di «allarme generale» (ripetizione inclusa) ed almeno due segnali di «allarme acqua».

Telecomandi per l’attivazione centralizzata

Oggi le sirene fisse possono essere attivate in modo centralizzato tramite comando remoto (Polyalert), di regola dalla polizia cantonale. Rimane inoltre la possibilità di attivare le sirene direttamente sul posto. Considerata la struttura federalista della Svizzera, non è previsto di poter attivare tutte le sirene del territorio nazionale premendo un unico pulsante. Un evento di tali dimensioni è d’altronde molto improbabile. In caso di eventi di ampia portata i Cantoni vengono informati in modo rapido e collettivo dalla Centrale nazionale d'allarme (CENAL).
 


Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP Polyalert
Monbijoustrasse 51A
CH-3003 Berna

E-Mail


Stampare contatto

Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP

Polyalert
Monbijoustrasse 51A
CH-3003 Berna

Vedi mappa