Polyalert – il sistema per dare l’allarme alla popolazione

5000 sirene telecomandate

Tutte le circa 5000 sirene presenti sul territorio svizzero sono allacciate a un sistema di comando unitario e possono così essere attivate in modo centralizzato, di regola dalla polizia cantonale. Dal 2009 al 2015, l’Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) ha introdotto, insieme ai Cantoni e ad altri partner, un nuovo sistema per telecomandare le sirene, denominato Polyalert.

Basato su sistemi ad alta sicurezza

Il nuovo sistema per dare l'allarme alla popolazione si basa sulle reti federali e cantonali (rete d’intervento della difesa e Rete radio nazionale di sicurezza Polycom). È inoltre garantita la disponibilità di vettori di trasmissione alternativi tramite sistemi radio FM/RDS o reti di telefonia mobile commerciali. Queste reti e sistemi garantiscono che sia possibile dare l’allarme anche in caso di mancato funzionamento di singoli elementi.

Sviluppo futuro di Polyalert

L’esercizio di Polyalert è garantito fino al 2025 sotto la guida dell’UFPP. L’UFPP continuerà a sviluppare il sistema anche nei prossimi anni. Con Polyalert è stata creata la base per una piattaforma d’allarme e d’informazione sicura e polivalente (Alertswiss).


Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP Polyalert
Monbijoustrasse 51A
CH-3003 Berna

E-Mail


Stampare contatto

Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP

Polyalert
Monbijoustrasse 51A
CH-3003 Berna

Vedi mappa