print preview

La divisione Protezione civile

Questioni strategiche e concettuali di fondo

La divisione Protezione civile è responsabile delle questioni strategiche e concettuali fondamentali della protezione civile e della protezione dei beni culturali e funge da organo di coordinamento per i Cantoni e le organizzazioni partner. Dirige lo sviluppo ulteriore della protezione civile in Svizzera ed elabora le basi necessarie, ad esempio nei settori del personale, del materiale e delle costruzioni di protezione o in relazione al sistema di servizio. Attraverso conferenze specialistiche promuove la collaborazione e i contatti tra gli attori della protezione civile. La divisione comprende le sezioni: Pianificazione e gestione, Protezione dei beni culturali, Personale della protezione civile (compreso il reclutamento) e Costruzioni.

Pianificazione e gestione

La sezione Pianificazione e gestione crea le basi decisionali per la protezione civile svizzera. A tal fine elabora strategie, concetti, analisi e prese di posizione e sviluppa progetti in stretta collaborazione con i Cantoni. Inoltre provvede a coordinare e armonizzare la protezione civile con gli organi specializzati a livello federale e cantonale e con le altre organizzazioni partner della protezione della popolazione. Tra le sue attività si annovera anche l'organizzazione di piattaforme d'informazione e di coordinamento a livello nazionale.

Protezione dei beni culturali

La sezione Protezione dei beni culturali sviluppa concetti di protezione e d'intervento per la protezione dei beni culturali. Fornisce ai Cantoni basi per l'istruzione, istruisce i quadri superiori della protezione civile e della protezione dei beni culturali in materia di protezione dei beni culturali e contribuisce ai corsi di perfezionamento per stati maggiori dell'esercito. Divulga informazioni specialistiche sia a livello nazionale che internazionale. In collaborazione con i Cantoni e con la Commissione federale della protezione dei beni culturali pubblica l'Inventario svizzero dei beni culturali contenente gli oggetti d'importanza nazionale e regionale (Inventario PBC). Gestisce l'archivio federale dei microfilm ed elabora le basi per la creazione di un rifugio per i beni culturali digitali e per la messa a disposizione di un deposito protetto per la custodia temporanea di beni culturali minacciati (safe haven).

Personale della protezione civile

La sezione Personale della protezione civile è responsabile degli aspetti organizzativi in materia di personale della protezione civile e del reclutamento dei militi. Nell'ambito dei controlli della protezione civile assume compiti di coordinamento in collaborazione con i partner federali e cantonali e rappresenta l'UFPP nel gruppo specialistico PISA Protezione civile. Allestisce statistiche e valutazioni sull'organizzazione, gli effettivi e gli interventi della protezione civile ed è responsabile per il controlling delle prestazioni di servizio della protezione civile e per la procedura di autorizzazione degli interventi di pubblica utilità della protezione civile a livello nazionale (p. es. in caso di grandi eventi sportivi).
Il reclutamento congiunto con l'esercito si svolge nei sei centri di reclutamento di Payerne, Sumiswald, Monte Ceneri, Aarau, Rüti (ZH) e Mels. Gli ufficiali di reclutamento della protezione civile incorporano i militi reclutati in una delle funzioni di base, segnalano i militi idonei ad assumere una funzione di quadro e stabiliscono luogo e data dell'istruzione di base.

Costruzioni

La sezione Costruzioni elabora le basi tecniche e amministrative per la realizzazione, la salvaguardia del valore e lo sviluppo ulteriore delle costruzioni di protezione. Verifica e approva i progetti per gli impianti di protezione per i rifugi dei beni culturali (per archivi e collezioni cantonali d'importanza nazionale), decide del finanziamento dei costi supplementari riconosciuti dalla Confederazione e sorveglia l'esecuzione dei progetti edilizi e la prontezza operativa. È inoltre responsabile dell'approvazione delle domande di cambiamento di destinazione o soppressione concernenti gli impianti di protezione e i rifugi per beni culturali.


Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP Divisione Protezione civile
Guisanplatz 1B
CH-3003 Berna

E-Mail

Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP

Divisione Protezione civile
Guisanplatz 1B
CH-3003 Berna