print preview

Attualità

08.04.2020

Seconda recinzione al confine con la Germania

La protezione civile di Kreuzlingen realizza una seconda recinzione al confine con la Germania per assicurare che le direttive di comportamento emanate dalla Confederazione vengano rispettate.

07.04.2020

Mascherine, tute di protezione e guanti per il personale sanitario di tutta la Svizzera

Il magazzino dell'Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) svolge un ruolo importante nella gestione del coronavirus. Da qui partono ogni giorno carichi di materiale di protezione che vanno a coprire la forte richiesta delle forze d'intervento e del personale sanitario nei cantoni. E questo nonostante il materiale di protezione fosse stato acquistato per scenari ben diversi.

07.04.2020

L'esercito e la protezione civile lavorano fianco a fianco

I media hanno dato ampio risalto alla mobilitazione dell'esercito svizzero. Molto meno spazio è stato dato alla chiamata in servizio della protezione civile, nonostante questa sia stata impiegata in parte molto prima dell'esercito e che stia fornendo un valido contributo nella gestione dell'emergenza coronavirus.

06.04.2020

La protezione civile per gestire la pandemia

Il compito della protezione civile è quello di prepararsi ad affrontare gli scenari più diversi. E anche se di solito l'addestramento è focalizzato più sul caso di catastrofe che su quello di pandemia, la protezione civile zurighese sta fornendo un sostegno prezioso sia alla sanità pubblica, sia alle aziende tecniche e alle organizzazioni di primo intervento.

06.04.2020

100 militi impiegati e 350 giorni di servizio prestati in un mese

La protezione civile del Canton Sciaffusa è impegnata sul fronte del coronavirus già da un mese. I militi con lo stemma dell'ariete nero su campo giallo gestiscono la hotline cantonale e sono presenti in forze all'ospedale cantonale, dove assistono il personale e controllano l'accesso alla struttura ospedaliera e al pronto soccorso appositamente allestito per il coronavirus.

04.04.2020

Coronavirus: informazioni dell'UFPP sull'intervento della protezione civile

Un breve aggiornamento sull'intervento in corso della protezione civile nell'ambito dell'emergenza coronavirus: Discorso del vicedirettore Christoph Flury, capo della divisione Protezione civile dell'Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) al «Point de Presse» di Berna, sabato 4 aprile 2020.

03.04.2020

Un ascensorista per letti d'ospedale

A Frauenfeld è pronto il più grande centro provvisorio Covid19 della Svizzera. L'ospedale e l'organizzazione regionale della protezione civile hanno lavorato fianco a fianco per il suo allestimento.

01.04.2020

Tende della protezione civile all'entrata dell'ospedale a Moutier

Nelle ultime settimane, l'organizzazione di protezione civile Giura bernese ha svolto vari interventi a favore della gestione dell'emergenza coronavirus e messo a disposizione del materiale. Davanti all'ospedale di Moutier ha allestito due tende. Ora l'OPC si prepara per nuovi impieghi.

01.04.2020

Buona collaborazione tra i Comuni

La regione di protezione civile San Gallo-Lago di Costanza ha recentemente allestito la prontezza operativa per sostenere il centro di consulenza in materia di coronavirus previsto nella regione di San Gallo. La mobilitazione ha funzionato bene e il personale impiegato è motivato. La collaborazione tra i Comuni è impeccabile, e questo non è assolutamente scontato, tanto più che la regione di protezione civile esiste solo dal 1° gennaio 2020.

27.03.2020

Protezione civile nidvaldese: impegnata su tutti i fronti nella lotta contro il coronavirus

Da circa tre settimane, addetti all'assistenza, pionieri e assistenti di stato maggiore della protezione civile del Canton Nidvaldo lavorano gomito a gomito con il personale dell'ospedale cantonale, lo stato maggiore cantonale di condotta e l'Ufficio dei richiedenti l'asilo e dei rifugiati. I servizi essenziali del Cantone sono garantiti grazie all'aiuto dei militi della protezione civile, impegnati per esempio nella gestione del triage negli ospedali o nella gestione della linea telefonica a disposizione della popolazione.

26.03.2020

Coronavirus: informazioni dell'UFPP sull'intervento della protezione civile

Discorso del vicedirettore Christoph Flury, capo della divisione Protezione civile dell'Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) al «Point de Presse» di Berna, giovedì 26 marzo 2020.

23.03.2020

Mascherine di protezione testate dal Laboratorio Spiez

Per contrastare la carenza di mascherine igieniche, il Laboratorio Spiez ha testato mascherine dell'economia privata per verificare se sono efficaci anche oltre la data di scadenza. Nel fine settimana, il Laboratorio Spiez ha quindi dato il via libera alla distribuzione, da parte della farmacia dell'esercito, di 10 milioni di mascherine sanitarie scadute, allentando almeno per un certo tempo la situazione precaria sul fronte dell'approvvigionamento.

03.12.2019

Il Consiglio nazionale non intende sopprimere l’obbligo dei proprietari di provvedere alla manutenzione dei rifugi

Il Consiglio nazionale non approva la decisione del Consiglio degli Stati di sopprimere l’obbligo dei proprietari di provvedere alla manutenzione dei rifugi. Di conseguenza, per quanto riguarda la revisione totale della legge federale sulla protezione della popolazione e sulla protezione civile (LPPC) permane una divergenza.

24.10.2019

Conferenza nazionale sulla protezione della popolazione a Montreux

Dal 23 al 24 ottobre 2019, sotto l'egida dell'Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP), il Canton Vaud e il Comune di Montreux hanno accolto la Conferenza nazionale sulla protezione della popolazione (#CPP19). In questa occasione, responsabili e specialisti nazionali si sono riuniti per seguire conferenze, tavole rotonde e seminari su vari temi, tra cui la protezione delle infrastrutture critiche, incentrati sul ruolo e i compiti dei pompieri nel quadro del sistema integrato di protezione della popolazione.

14.06.2019

Il Consiglio nazionale approva il credito destinato al sistema nazionale per lo scambio di dati sicuro

Con 175 voti e 1 astensione il Consiglio nazionale ha approvato il credito d’impegno di 150 milioni di franchi destinato al sistema nazionale per lo scambio di dati sicuro.

14.06.2019

Il Consiglio nazionale adegua la revisione della LPPC

Il Consiglio nazionale approva la revisione totale della legge federale sulla protezione della popolazione e sulla protezione civile (LPPC) con 181 voti, ma dopo aver introdotto adeguamenti al disegno di legge del Consiglio federale.

03.06.2019

L'UFPP trasloca

L'Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) cambia sede e da giugno sarà ubicato in Guisanplatz 1B, in un nuovo centro amministrativo a nord-est di Berna che riunisce diversi enti federali sotto un unico tetto. La vicinanza ad altri organi federali agevolerà soprattutto la gestione degli eventi e il lavoro dello Stato maggiore federale Protezione della popolazione. Il nuovo indirizzo entra in vigore il 10 giugno 2019: Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP, Guisanplatz 1B, 3003 Berna.

28.05.2019

Nuovo sistema meteorologico per gestire le situazioni d’emergenza

Al più tardi a partire dal 2022 l’Ispettorato federale della sicurezza nucleare IFSN e l’Ufficio federale per la protezione della popolazione UFPP saranno dotati di un nuovo e migliore sistema di previsione meteorologica per la protezione della popolazione denominato EMER-Met (Emergency Response Meteorology). Questo sistema fornisce le basi meteorologiche per gestire qualsiasi tipo di situazione d’emergenza in Svizzera, in particolare gli incidenti nucleari. Esso è finanziato congiuntamente dall’IFSN, dall’UFPP e dall’Ufficio federale di meteorologia e climatologia MeteoSvizzera.

20.03.2019

Masterplan 2019


Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP Guisanplatz 1B
CH-3003 Berna

E-Mail

Ufficio federale della protezione della popolazione UFPP

Guisanplatz 1B
CH-3003 Berna