print preview Ritornare alla pagina precedente Attualità

Forum PBC 27/2016

20.10.2016 | Comunicazione UFPP

KGS Forum 27/2016

Un Forum PBC «bestiale»

forum27_2017.

Animali e beni culturali, un accoppiamento che dà libero sfogo a molte interpretazioni. Sin dall'antichità l’animale riveste una grande importanza per l'uomo, come minaccia, animale da reddito, fonte di cibo, vettore di significati religiosi e simbolici, cavia o compagno fidato nella vita quotidiana. Rimaniamo affascinati dagli animali che vediamo negli zoo, nei musei o in libertà. Questo stretto rapporto si riflette anche nei beni culturali che rappresentano animali su dipinti, sculture e statuette di diversi materiali. I musei, gli archivi e le biblioteche sono pieni di simili esempi. Oltre che sulle facciate di case, gli animali sono presenti su stemmi, mobili e mezzi di trasporto, nella letteratura, nelle favole, nei toponimi, nei cognomi, nel vocabolario corrente e anche in psicologia. Nel suo documentario «Il Serengeti non deve morire», l’ex direttore dello zoo di Francoforte, Bernhard Grzimek, afferma che gli animali rivestono per noi la stessa importanza dei monumenti storici. Motivo più che sufficiente per dedicargli questo numero di «Forum PBC».

Dokumente